OBIETTIVI FORMATIVI E ATTIVITA’ PREVISTE

Il Master in “Cultura ed Economia del Turismo Religioso”, di durata annuale, si articola in 60 crediti formativi corrispondenti a 1500 ore, così ripartite: 294 ore di didattica frontale, 856 ore di studio individuale e preparazione dell’elaborato finale, 350 ore di tirocinio/stage.

Il progetto didattico a carattere interdisciplinare, espressione della collaborazione tra l’Istituto Superiore di Scienze Religiose di Assisi e il Dipartimento di Economia dell’Università degli Studi di Perugia, coinvolge tre ambiti culturali: la storia dell’arte, la storia dell’esperienza cristiana in Umbria e l’economia.

DESTINATARI

Un’opportunità formativa rivolta a coloro i quali desiderino orientare lo loro futura occupazione a un segmento della cultura e dell’economia in via di sviluppo, favorendo la nascita di nuove realtà lavorative e figure professionali impegnate attivamente sul territorio.

Gli studenti fuori sede iscritti al Master potranno beneficiare di alloggi con soluzione B&B a tariffe convenzionate nei giorni dello svolgimento delle lezioni.

ACCESSO AL MASTER

L’accesso al Master in “Cultura ed Economia del Turismo Religioso” è consentito a tutti coloro che siano in possesso almeno del diploma di laurea triennale o di titoli equipollenti.

La quota di iscrizione è di 2.500 euro.

Per l’attivazione del Master è necessario il raggiungimento del numero minimo di 12 iscritti; il numero massimo è di 25. E’ consentita la partecipazione di uditori fino ad un massimo di 5, per i quali è prevista una quota di partecipazione di euro 1.000.

TITOLO RILASCIATO

A coloro i quali supereranno l’esame finale sarà rilasciato il titolo di diploma universitario di Master di I livello in Cultura ed Economia del Turismo religioso, con l’attribuzione di 60 Cfu.